drop-out young chef: la cucina under 18

  • STAMPA
  • ISCRIVITI
  • INFO

abstract

 

Il progetto YOUNG CHEF è finalizzato a promuovere esperienze nel mondo del lavoro, contrastare la dispersione scolastica e superare lo stato di NEET per giovani a rischio drop out attraverso la qualifica di III livello EQF di  “Addetto all'approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti” (n. 413 del RRFP) nell’ambito della filiera turismo-pubblici esercizi nello specifico nell’0ambito della RISTORAZIONE, ristoranti, bar, mense.

Durate il percorso verranno sviluppati i seguenti contenuti:

Le competenze  base sono relative ai 4 assi culturali : Asse dei linguaggi –Asse matematico – Asse scientifico tecnologico – Asse storico sociale. Le competenze chiave sono sviluppate trasversalmente.

Le competenze tecnico-professionali mirano a formare una figura professionale in grado di:

·         Effettuare gli acquisti delle materie prime e controllare la merce al ricevimento secondo le direttive aziendali;

·         Conservare e stoccare con metodi appropriati e differenziati generi alimentari freschi (frutta, verdura, latticini, pesce, carne, ecc), cibi destinati alla cucina fredda o alla cottura e cibi caldi preservando la qualità dei prodotti e dei cibi;

·         Allestire la cucina e le attrezzature necessarie per la preparazione dei piatti, pulire e riordinare gli ambienti e le attrezzature nel rispetto delle normative di sicurezza ed igienico-sanitarie vigenti;

·         Allestire menù semplici in linea con le indicazioni dell’azienda tenendo in considerazione le caratteristiche della clientela di riferimento, l’offerta stagionale ed il costo dei piatti proposti ;

·         Preparare piatti semplici ed effettuare le operazioni di porzionatura e sistemazione delle pietanze nei piatti, controllo visivo/olfattivo qualità delle materie prime e dei piatti preparati;

·         Svolgere le operazioni di lavorazione delle materie prime necessarie alla preparazione dei piatti a supporto e secondo le indicazioni fornite dal cuoco.

destinatari

 

·                               Età compresa tra i 15 e i 18 anni non compiuti

·       Essere nella condizione di NEET (non essere iscritti a scuola né all’università, non lavorare e non seguire corsi di formazione o aggiornamento professionale)

·       Già registrati al Programma Garanzia Giovani, in possesso del Patto di Attivazione (patto di servizio) sottoscritto con il competente Centro per l’Impiego;

·       Che hanno assolto l’obbligo di istruzione, ovvero hanno frequentato la scuola per almeno 10 anni e sono fuoriusciti dal sistema scolastico (drop out);

·       Sono ammissibili anche i minori che hanno adempiuto all’obbligo di istruzione ma che non hanno conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione o non sono in grado di dimostrarlo:

purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media successivamente all’avvio delle attività formative (ingresso in aula)  purché lo svolgimento del percorso integrativo per il conseguimento della licenza media  sia programmato in giorni e orari tali da non ostacolare la frequenza del percorso formativo

purché la licenza media sia conseguita  dal/dalla ragazzo/a prima dell’ammissione  all’esame  di qualifica del percorso formativo per drop-out.

Se cittadini non comunitari:

·          essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa;

·          Conoscenza della lingua italiana  (livello minimo A2).

informazioni

 

Ufficio Cescot Siena – Società Cooperativa Esercenti – BELLINI MARTINA 0577/252234 – CASINI ERICA  0577/252264 - dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00.  formazione@confesercenti.siena.it – www.cescot.siena.it (Sezione Food Enogastronomia) – Pagina Facebook: Cescot Siena o messaggi WhatsApp: 3666125454

I modelli per la domanda di partecipazione e informazioni utili sono disponibili anche presso i Centri per l’impiego della Regione Toscana.

 

Documenti richiesti per l’iscrizione al corso

1) domanda di iscrizione da compilarsi sul modello unificato della Regione Toscana

2) documento di identità valido e, per i cittadini stranieri, permesso di soggiorno valido

3) scheda anagrafica rilasciata dal CPI

4) certificazione delle competenze di base rilasciato dall’Istituto frequentato

5) eventuale documentazione accertante il possesso delle competenze di base

6) Adesione Patto formativo in corso di validità (ovvero stipulato da non oltre 60 giorni) al programma di Garanzia Giovani presso CPI

note

 

Termine di presentazione delle domande:

dal 14/10/2020 al 30/11/2020 ore 13.00

Le domande dovranno esser trasmesse tramite raccomandata a/r o consegnate a mano presso la sede del corso.

E’ responsabilità del candidato assicurarsi che la domanda pervenga entro il termine previsto.

N.B.: Non farà fede la data del timbro postale.

 

 

In caso di ricezione di un numero di domande superiore al 20% di quelle previste, l’ammissione al corso sarà subordinata al superamento di una selezione accurata che comprenderà:

- test psicoattitudinale (capacità logiche e cultura generale);

- colloquio motivazionale finalizzato ad approfondire/valutare aspettative, motivazioni e prefigurazione del futuro professionale

- test italiano solo per gli iscritti di cittadinanza non italiana per valutare il livello di conoscenza della lingua.

NOTA: Il 53% dei posti è riservato a donne che saranno ammesse prioritariamente previo raggiungimento livelli di sufficienza.

A parità di punteggio sarà data la precedenza al maggior punteggio conseguito nel colloquio individuale.

E’ previsto, in ogni caso, un colloquio motivazionale preliminare. In tale fase potranno essere riconosciuti crediti formativi.

La selezione e/o il colloquio motivazionale si terrà il giorno 10 dicembre 2020 dalle ore 08.30 presso CESCOT SIENA – SOCIETÀ COOPERATIVA ESERCENTI 53100 SIENA SS 73 LEVANTE N.10.

CERCA UN CORSO
INFORMAZIONI

Chi può partecipare:

 

·                               Età compresa tra i 15 e i 18 anni non compiuti

·       Essere nella condizione di NEET (non essere iscritti a scuola né all’università, non lavorare e non seguire corsi di formazione o aggiornamento professionale)

·       Già registrati al Programma Garanzia Giovani, in possesso del Patto di Attivazione (patto di servizio) sottoscritto con il competente Centro per l’Impiego;

·       Che hanno assolto l’obbligo di istruzione, ovvero hanno frequentato la scuola per almeno 10 anni e sono fuoriusciti dal sistema scolastico (drop out);

·       Sono ammissibili anche i minori che hanno adempiuto all’obbligo di istruzione ma che non hanno conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione o non sono in grado di dimostrarlo:

purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media successivamente all’avvio delle attività formative (ingresso in aula)  purché lo svolgimento del percorso integrativo per il conseguimento della licenza media  sia programmato in giorni e orari tali da non ostacolare la frequenza del percorso formativo

purché la licenza media sia conseguita  dal/dalla ragazzo/a prima dell’ammissione  all’esame  di qualifica del percorso formativo per drop-out.

Se cittadini non comunitari:

·          essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa;

·          Conoscenza della lingua italiana  (livello minimo A2).

Numero posti: 15

Durata: 2100 ore

REFERENTE

Nome: Pirozzi Carolina

Telefono: 0577/252265

Email: c.pirozzi@confesercenti.siena.it
SEDE

Sede: Cescot Sede principale

Email: formazione@confesercenti.siena.it

Indirizzo: S.S. 73 Levante, 10 (loc. Due Ponti)

CAP: 53100

Città: Siena